Cari amici, come ben sapete nella notte tra il 31 Ottobre e il 1 Novembre si festeggia Halloween.

 

La parola Halloween rappresenta una variante scozzese del nome completo All Hallows' Eve, cioè la notte prima della festa di tutti i Santi (in inglese arcaico All Hallows' Day, moderno All Saints' Day), ma al giorno d’oggi è conosciuta soprattutto come la notte delle streghe.

 

La ‘notte delle streghe’ è un evento che richiama un’antica storia raccontata ai bambini irlandesi, quella di “Jack O’Lantern”, un vecchio e avido fabbro che una sera si ubriacò ed incontrò nientemeno che il diavolo in persona.

 

A causa del suo stato d'ebbrezza Jack stava per perdere la propria anima, ma, astutamente, riuscì a far trasformare il diavolo in una moneta promettendogli fedeltà in cambio di un'ultima bevuta.

 

Jack mise allora il diavolo nel suo borsello, accanto ad una croce d'argento, cosicché egli non potesse più ritrasformarsi.

 

Il diavolo a questo punto però promise a Jack che non si sarebbe preso la sua anima per i successivi dieci anni se fosse stato liberato e Jack accettò.

 

 

Dieci anni dopo, il diavolo si presentò nuovamente e Jack gli chiese di raccogliere una mela da un albero prima di prendersi la sua anima.

 

Al fine di impedire che il diavolo discendesse, il furbo Jack incise una croce sul tronco e soltanto dopo un lungo battibecco i due giunsero ad un compromesso: in cambio della libertà, il diavolo gli avrebbe dovuto risparmiare la dannazione eterna.

 

Quando Jack morì non fu accolto in Paradiso per i suoi molti peccati ma fu anche cacciato dall’inferno.

 

Per questo motivo il fabbro ubriacone si trovò di nuovo a colloquio con il diavolo ed alla sua osservazione che fuori era freddo e buio, il diavolo reagì tirandogli un tizzone ardente che Jack posizionò all'interno di una zucca trasformandola in una lanterna.

 

Halloween sarebbe dunque il giorno nel quale Jack va a ancora caccia del suo rifugio e si narra che nella notte del 31 Ottobre, è ancora possibile vederlo per le strade con la sua zucca in mano.

 

A noi però Hallowenn piace perchè è solo “Dolcetto o Scherzetto?",

ma attenzione alla risposta perché senza dolcetto, lo scherzetto è assicurato!

 

                                    La Redazione

 

 Associazione Culturale "In Puero Spes " Cod. Fisc. 97907030585

Benvenuto, sei il visitatore n.