Ai tempi dei romani e dei greci nell’ormai lontano "Avanti Cristo" una serie di monumenti venne consacrato alla storia come le 7 Meraviglie del Mondo Antico.

Di queste purtroppo solamente una è sopravvissuta al passare del tempo: 

la Piramide di Cheope.

Le altre invece, non più visibili, ma che potete ammirare nelle riproduzioni qui accanto, furono: i Giardini pensili di Babilonia, Il Colosso di Rodi, La Statua di Zeus, Il Mausoleo di Alicarnasso, Il Faro di Babilonia e il Tempio di Artemide

Probabilmente molti di voi si staranno chiedendo perché queste sette immense bellezze furono scelte come meraviglie del tempo antico.

Ebbene, la risposta sta nel fatto che esse furono costruite più di 2000 anni fa!

 

Recentemente l'uomo ha identificato le 7 nuove Meraviglie del Mondo Moderno.

La votazione indetta per stabilire quali opere dovessero fregiarsi di questo importante riconoscimento ha infine premiato: la Grande Muraglia Cinese, il Colosseo a Roma, il Cristo Redentore di Rio de Janeiro, Il Taj Mahal in India, Il Machu Picchu in Perù, Il Chichén Itzá in Messico e Petra in Giordania.

Auguriamo una lunga vita ai nuovi splendori dell'era moderna.

 di Giuseppe Scardaccione

Le 7 Meraviglie... Antiche e Moderne

 Associazione Culturale "In Puero Spes " Cod. Fisc. 97907030585

Benvenuto, sei il visitatore n.